Siete: Acque piovane

Risparmiare acqua potabile - usando acqua piovana

Acque piovane

Ovunque in casa, dove l'uso di acqua potabile non è necessaria, è possibile utilizzare acqua piovana riciclata: per le pulizie, per innaffiare il giardino, per la lavatrice, per lo sciacquone del wc, ecc.
Così facendo si arriva ad un risparmio fino al 50% di acqua potabile e si è fin da subito orientati verso un futuro rispettoso delle risorse naturali.

Le risorse idriche sono vitali e dovranno essere garantite anche in futuro. Un eccessivo consumo di acqua potabile deve essere evitato.
Come è stato dimostrato durante le estati degli ultimi anni, l'acqua non è più una risorsa infinita e in alcune regioni ci sono stati addirittura problemi di siccità.
Di fronte alle generazioni future abbiamo l’obbligo di usare l'acqua potabile in maniera parsimoniosa e responsabile.

Lo stato attuale della tecnologia ci garantisce un funzionamento affidabile dal punto di vista igienico in settori essenziali, quali l'irrigazione, lo sciacquone del WC e l'uso della lavatrice.
I componenti essenziali di un sistema di utilizzo dell'acqua piovana sono: la cisterna per l'immagazzinamento dell'acqua piovana, il sistema di filtraggio e una pompa.

La nostra azienda sarà lieta di darvi i consigli necessari e di prendersi cura dell'installazione e della manutenzione del Vostro sistema di raccolta dell'acqua piovana.