Assicuriamo aria buona

Lo sapevate che usando un aspirapolvere tradizionale l'aria torna nell'ambiente portando con se particelle di polveri sottili, pollini, batteri e altri microrganismi? Per le persone con allergie e problemi asmatici questo rappresenta un vero e proprio problema. Aria sana e pulita dovrebbe comunque interessare tutti!

Un impianto di aspirapolvere centralizzato è la soluzione migliore per un clima sano negli ambienti domestici e di lavoro. Con un impianto centralizzato lo sporco e la polvere vengono aspirati in un'unità centrale che può essere installata per esempio in cantina o nel garage, scaricando l'aria filtrata all'esterno. L'aria delle stanze sarà così pulita ed igienica.

E' bene sapere che:
Di norma, con l'uso di aspira polveri tradizionali, le micro abrasioni di sostanze come colori, vernici, tappeti, fibre e rivestimenti in plastica, anche se filtrati, vengono risoffiati negli ambienti dell'appartamento o dell'ufficio. Queste particelle sono così piccole, che nemmeno il sistema di difesa umano, le membrane mucose, riescono a trattenerle, facendole giungere nei polmoni. In aggiunta, il calore del motore carbonizza parte delle micro polveri rendendole tossiche. Il fatto che si percepisce il cattivo odore dell'aspirapolvere, indica che si hanno già inalato delle sostanze altamente pericolose.

Inoltre, gli acari della polvere, i batteri e i funghi vivono in simbiosi l'uno con l'altro nei sacchetti dell'aspirapolvere favorendo altre patologie preoccupanti.
Questo problema è risolto con il sistema d'aspirazione centralizzato, in quanto il dispositivo principale con motore e filtro si trova fuori dall'ambiente dove si soggiorna.

Pianificazione

Il funzionamento è comodo e silenzioso, non si hanno cavi fastidiosi in giro, ne tanto meno cattivi odori.
L'unità centrale è montata fuori dalle mura domestiche. Di solito la collochiamo in cantina, locale caldaia, garage, soffitta, balcone ecc.

Le prese all'interno dell'edificio vengono montate in maniera tale che con la lunghezza del tubo si raggiunge tutta la zona da ripulire.

La tubazione dalle prese all'unità centrale è di norma installata sotto intonaco, nel massetto o anche, se necessario, a vista.